skip to Main Content
Via De Marchi 4/2 - 40123 - Bologna +39 051 580281 info@adise.eu

Un corso all’insegna di un grande entusiasmo. Intervista ad Antonio Sonno

Un Corso All’insegna Di Un Grande Entusiasmo. Intervista Ad Antonio Sonno

Come da consuetudine, alla fine dei corsi per Collaboratori della Gestione sportiva siamo soliti a fare il punto con i Presidenti dei Comitati regionali ospitanti. In questo senso intervistiamo Antonio Sonno, Presidente del Comitato Regionale Liguria. Presidente, cosa pensa dell’esperienza dei corsi per Collaboratori della Gestione sportiva? Io credo che la miglior risposta sia stata data dalle persone che hanno frequentato il nostro corso perché si sono dette tutte particolarmente entusiaste di questa esperienza. Un corso che ha risposto alle aspettative dei partecipanti, i quali già operano presso società, ma che, come hanno riconosciuto loro stessi, avevano estremamente bisogno di avere una rinfrescata rispetto agli argomenti trattati, se non, in taluni casi, di conoscerli ed approfondirli proprio per la prima volta. Come sempre succede, nel calcio ci si vive e poi uno si accorge che tante cose non si sanno. Quali sono gli aspetti maggiormente qualificanti di questi corsi? In questo momento direi gli aspetti fiscali, un ambito fondamentale che le società devono conoscere e curare meglio. Penso che su questi aspetti vi sia una vera e propria carenza strutturale delle società dilettantistiche che con questi corsi si contribuisce sicuramente a superare. Come si inserisce questa esperienza formativa nell’ambito del Comitato Regionale Ligure? Noi avevamo già proposto in passato corsi ed approfondimenti con avvocati e giudici esperti di diritto sportivo, piuttosto che con commercialisti che operano nel mondo professionistico. Questo corso per Collaboratori è stato particolarmente interessante ed anche innovativo perché è stato sviluppato con insegnamenti basilari e facilmente fruibili. E questo sicuramente va a merito dei docenti che si sono rivelati preparati e qualificati, ma soprattutto molto bravi a spiegare ed a farsi capire rispetto a materie, in certi casi, anche complesse. Rimarco come sia rimasto favorevolmente sorpreso da un entusiasmo dei partecipanti che, nelle decine e decine di corsi precedenti, non avevo mai visto. Ulteriori osservazioni? Potrebbe essere interessante, anche in occasione di ulteriori approfondimenti di queste esperienze formative, dedicare una particolare attenzione alle materie di pertinenza delle segreterie. E questo perché, nelle società, quello che oggigiorno conta moltissimo è proprio il segretario rispetto al quale bisognerebbe cercare di investire sempre di più. Intervista a cura dell’ADISE che coglie l’occasione per ringraziare il Presidente Antonio Sonno, al pari di tutto il personale del Comitato Regionale Liguria per la disponibilità e la collaborazione nelle settimane del Corso per Collaboratori della Gestione sportiva.

Back To Top