skip to Main Content
Via De Marchi 4/2 - 40123 - Bologna +39 051 580281 info@adise.eu

Il Corso per Collaboratori di Vicenza presso l’Associazione Italiana Calciatori

Il Corso Per Collaboratori Di Vicenza Presso L’Associazione Italiana Calciatori

A fare gli onori di casa il Direttore Generale dell’AIC Gianni Grazioli, che ha tenuto una lezione sulla normativa della Lega Nazionale Dilettanti e dell’Associazione Italiana Calciatori. Nella giornata vi sono state anche le lezioni di Gianfranco Serioli dello Studio Sport & C e consulente ADISE in materia di “Aspetti previdenziali nel calcio dilettantistico”, così come di Paolo Bedin, Direttore Generale della Lega Serie B in materia di “Organizzazione e gestione di una società sportiva professionista. Il modello gestionale della Lega Serie B e i progetti speciali”. L’iniziativa è stata particolarmente valorizzata dalle presenze del Presidente dell’ADISE, Carlo Regalia, e del Presidente onorario dell’AIC, Sergio Campana, che hanno portato un significativo contributo quale esempi di impegno concreto per la crescita del mondo del calcio. All’incontro era presente anche il Consigliere ADISE Sergio Vignoni, tutor e tra i maggiori artefici di questo Corso per Collaboratori di Vicenza, che, intervistato a margine di questa giornata, ha rimarcato la sua soddisfazione per lo sviluppo di questo secondo momento formativo in Veneto ed al contempo per la riuscita “trasferta” presso la sede dell’AIC. Vignoni ha tenuto inoltre a sottolineare come questo corso sia figlio di un bel gioco di squadra tra vari soggetti che, tra gli altri, ha visto in prima linea il Comitato Regionale Veneto, con il Presidente Giuseppe Ruzza, al pari dell’ADISE, con un ruolo fondamentale del Vice Presidente Claudio Molinari, vero motore dell’Associazione. Carlo Regalia infine ha inteso rinnovare i ringraziamenti, a nome di tutta l’ADISE, nei confronti dell’AIC per la disponibilità, l’accoglienza e la partecipazione a questa iniziativa formativa rivolta ai futuri Collaboratori della Gestione sportiva, foriera di ulteriori momenti di convinta collaborazione per il prossimo futuro.

Back To Top