skip to Main Content
Via De Marchi 4/2 - 40123 - Bologna +39 051 580281 info@adise.eu

Il corso per Collaboratori della Sicilia: una dichiarazione di Lo Presti

Il Corso Per Collaboratori Della Sicilia: Una Dichiarazione Di Lo Presti

In occasione del corso per Collaboratori della Gestione sportiva, promosso dalla Lega Nazionale Dilettanti – Comitato Regionale Sicilia, che si sta tenendo a Nicolosi, facciamo il punto con il Presidente del locale Comitato Regionale Santino Lo Presti, che ringraziamo per la disponibilità. Presidente, come vede questo corso e quali sono le aspettative? Il corso di formazione è finalmente partito lo scorso giovedì 16 giugno, abbiamo avuto un buon numero di iscrizioni ed i partecipanti ci sembrano molto motivati. Questo secondo corso che si tiene in Sicilia è stato particolarmente supportato da Claudio Molinari dell’ADISE, con il quale mi sono confrontato a lungo, sin dal Calciomercato di Taormina dell’anno scorso, così come da Gaetano Albergamo.  Al pari dell’importante contributo di Giovanni Saccà a livello regionale e di Maria Teresa Chiara della Delegazione di Catania che ci ospita. Il Corso è partito molto bene con un forte interesse dei partecipanti, molti dei quali vedono il ruolo di Collaboratore della Gestione sportiva come il primo trampolino per diventare poi Direttori sportivi professionisti. Ci sono tante attese e, con questo corso, vogliamo contribuire a fare capire cosa voglia dire fare il Direttore sportivo ai vari livelli. In particolare tengo sempre a sottolineare l’importanza e l’abilità per queste figure dirigenziali di gestire sia relazioni orizzontali, principalmente con gli altri dirigenti, che verticali, a partire naturalmente dai calciatori. Fare il Direttore sportivo, anche a livello dilettantistico, non presuppone solo una valenza tecnica ma vi è pure un insieme molto significativo di rapporti e relazioni sia istituzionali che interpersonali. Il Collaboratore della Gestione sportiva ha pertanto ruolo estremamente importante perché insieme al Presidente contribuisce a determinare il futuro di una squadra e di una società.

Back To Top