skip to Main Content
Via De Marchi 4/2 - 40123 - Bologna +39 051 580281 info@adise.eu

Calciomercato – Inverno 2018: Il secondo giorno

Calciomercato – Inverno 2018: Il Secondo Giorno

Si è conclusa anche la seconda giornata di questa sessione invernale di calciomercato all’Hotel Melià: numerosi appuntamenti, che hanno visto ADISE come assoluta protagonista, hanno accompagnato le ultime trattative di mercato. Durante la mattinata si è svolto un incontro di formazione per Direttori Sportivi, con l’obiettivo di approfondire il ruolo e l’importanza di questa figura all’interno del calcio italiano e non solo. Tanti infatti sono stati gli ospiti internazionali e tante le questioni affrontate dagli addetti ai lavori. Dopo l’introduzione di Alberto Zamboni, segretario della Commissione Dirigenti e Collaboratori Sportivi, l’attenzione si è focalizzata sulle norme FIFA relative al trasferimento dei minori, grazie all’intervento di Ornella Desiree Bellia. La discussione si è poi spostata su un tema molto chiacchierato negli ultimi tempi: l’utilizzo della tecnologia VAR nel nostro campionato. Il relatore, che ha giudicato positivamente l’operato della tecnologia in questa prima parte di stagione, non poteva che essere Roberto Rosetti, project leader della VAR per conto di FIGC e FIFA. Da questo punto sono emerse numerose questioni, alle quali l’ex arbitro ha risposto esaustivamente. L’incontro è stato arricchito ulteriormente dall’intervento di Ramon Monchi, Ds della Roma, che ha raccontato l’esperienza del Direttore Sportivo in Spagna e ha analizzato le numerose differenze nello svolgimento della professione in Italia e nella penisola iberica. Il meeting si è poi concluso con una discussione generale sui temi trattati. La giornata però non si è conclusa qui: mentre nel pomeriggio l’hotel accoglieva sempre più numerose personalità del calcio italiano, tra giornalisti, procuratori e dirigenti, nella Sala Stampa del Melià si svolgeva la conferenza di presentazione del progetto “Numero 10: una maglia che sposta gli equilibri del mercato”. Nato da un’idea di Rocco Galasso, Vicepresidente ADISE, il progetto ha dato colore e vivacità alla sessione del calciomercato, grazie all’esposizione delle maglie Numero 10 del campionato di Serie A, che continuerà anche nella giornata di domani. Oltre a Galasso, è intervenuto alla conferenza Enrico Bricchi, che si è occupato della gestione di una parte dell’iniziativa. Ospite d’eccezione l’ex calciatore Davide Bombardini, Numero 10 d’altri tempi, che ha risposto alle domande dei giornalisti. La conferenza stampa è stata l’occasione per una riflessione tecnica sul calcio contemporaneo, sempre più incentrato sulla fisicità e sempre meno abituato ad apprezzare il talento, di cui la maglia Numero 10 è pure espressione. Questo il resoconto della seconda giornata di calciomercato invernale 2018, rimanete collegati con ADISE per scoprire tutti gli aggiornamenti relativi all’ultima – e più intensa – giornata di trattative.

Back To Top