skip to Main Content
Via De Marchi 4/2 - 40123 - Bologna +39 051 580281 info@adise.eu

Assemblea Ordinaria Elettiva ADISE: chi può essere eletto

Assemblea Ordinaria Elettiva ADISE: Chi Può Essere Eletto

In vista dell’Assemblea Ordinaria Elettiva, che avrà luogo nella mattinata di lunedì 10 aprile 2017 presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano, si stanno definendo i candidati per il nuovo Consiglio Direttivo dell’ADISE. Il Consiglio Direttivo dell’ADISE sarà composto da 15 (quindici) Associati come Direttori Sportivi e da 5 (cinque) come Collaboratori della Gestione Sportiva, per un totale di 20 (venti) componenti. Per i 15 (quindici) Consiglieri da eleggere tra i Direttori Sportivi sono gli stessi Associati titolari del diritto di voto ed iscritti nell’Elenco Speciale dei Direttori Sportivi che potranno esprimere fino a 15 (quindici) preferenze, fermo restando che si possa anche decidere di votarne un numero inferiore. Le schede con più di 15 nominativi indicati saranno ritenute nulle. Saranno eletti i 15 (quindici) candidati che avranno riportato il maggior numero di voti. Nel caso di candidati che ottengano lo stesso numero di voti la carica sarà assegnata al più anziano per età anagrafica. Per i 5 (cinque) Consiglieri da eleggere tra i Collaboratori della Gestione Sportiva sono gli stessi Associati titolari del diritto di voto ed iscritti nell’apposita Sezione dell’Elenco Speciale che potranno esprimere solo 1 (una) preferenza per un candidato della propria area territoriale, indicando esclusivamente soggetti in possesso della stessa qualifica. Le schede con più di una preferenza saranno ritenute nulle. Per ogni area territoriale sarà eletto quale Consigliere come Collaboratore della Gestione Sportiva il candidato che  avrà riportato il maggior numero di voti. Nel caso di candidati che ottengano lo stesso numero di voti la carica sarà assegnata al più anziano per età anagrafica. I 5 (cinque) Consiglieri Collaboratori della Gestione sportiva dovranno tassativamente essere residenti: – quanto ad un Consigliere, in uno tra i Comitati Regionali FIGC di Piemonte/Valle d’Aosta, Liguria, Toscana, Emilia Romagna (Area territoriale N° 1); – quanto ad un Consigliere, in uno tra i Comitati Regionali FIGC di Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, nonché le Delegazioni autonome di Trento e Bolzano (Area territoriale N° 2); – quanto ad un Consigliere, in uno tra i Comitati Regionali FIGC di Umbria, Marche, Lazio, Sardegna (Area territoriale N° 3); – quanto ad un Consigliere, in uno tra i Comitati Regionali FIGC di Molise, Abruzzo, Puglia e Basilicata (Area territoriale N° 4); – quanto ad un Consigliere, in uno tra i Comitati Regionali FIGC di Calabria, Campania e Sicilia (Area territoriale N° 5). In particolare ai sensi dell’articolo 12, comma 2 dello Statuto, possono essere eletti quali componenti dall’Assemblea nelle rispettive cariche i candidati che: – siano regolarmente associati all’ADISE secondo le norme previste per l’elettorato attivo e siano in regola col pagamento della quota relativa all’anno 2016; – non siano sospesi, squalificati o inibiti alla data del 10 aprile 2017 per più di 6 (sei) mesi secondo quanto previsto dallo Statuto o in forza di provvedimenti definitivi irrogati dagli Organi dell’Associazione o dagli Organi di Giustizia Sportiva; – abbiano presentato la propria candidatura entro 3 (tre) giorni feriali prima dello svolgimento dell’Assemblea elettiva con le modalità di seguito indicate. Pertanto, considerata la festività domenicale, il termine ultimo per presentare la candidatura scadrà alle ore 11 di giovedì 6 aprile 2017. Ciascuna candidatura dovrà essere accompagnata dalla dichiarazione, redatta sulla base della scheda pubblicata (e stampabile) nell’apposita sezione sulla home page del sito www.adise.eu. La presentazione dovrà essere fatta per e-mail all’indirizzo info@adise.eu Nel caso di Associati con la doppia abilitazione di Direttori Sportivi e Collaboratori della Gestione Sportiva, gli stessi dovranno esercitare l’opzione per l’una o l’altra, da comunicare alla Commissione Verifica Poteri all’atto dell’accreditamento. Resta inteso che, ove gli stessi operassero nell’ambito del calcio professionistico, potranno candidarsi solo per la carica di Consiglieri Direttori Sportivi. Per ulteriori informazioni, per consultare la documentazione relativa all’Assemblea Ordinaria Elettiva ADISE di lunedì 10 aprile 2017 e per scaricare la relativa modulistica si veda QUI

Back To Top